news ed eventi

back
02 gennaio 2014

LBM1911, tra le novità di collezione una svolta soft nei trattamenti

La nuova collezione L.B.M.1911 AI14 è stata sviluppata a partire da un’attenta ricerca sui materiali e sui trattamenti, che in questa stagione sono stati studiati anche in versione “soft” per rispettare maggiormente le proprietà dei tessuti e per ottenere effetti inediti.

Queste le tendenze proposte: - pattern e geometrie optical e jacquard, in perfetto equilibrio tra fantasia e rigore; - le fantasie: madras, check, Galles, damier; - falsi uniti, armature e strutture mosse come i bouclé e i bottonati che danno corpo e gonfiano il tessuto; - effetti fusi che rendono i colori pastellati; - giacche ammagliate in lana cotone seta e cashmere seta lana; - il Casentino, rivisitato in chiave più soft e pulita rispetto alla scorsa stagione, declinato stavolta anche su giacca; - tessuti luxury ed esclusivi, come il puro cashmere sovratinto in capo o la flanella melange double in pura seta garzata doppia ritorta, tinta con un innovativo trattamento che agisce in modo delicato sul tessuto; - giacche unite in velluto e cotone che acquisiscono personalità grazie a preziose stampe interne in fantasia dalle tonalità forti e vivaci: disegni jacquard, cashmere o floreali. In evidenza, l’introduzione di due nuovi modelli con rever più larghi e importanti, per un look ancora più giovane e contemporaneo. Il gilet, sfoderato, continua ad essere un must, proposto in una vasta gamma di colori e tessuti, per permettere di creare combinazioni sempre originali. Infine, la capsule collection Fly presenta una serie di giacche gusto inglese, tartan e madras, ma anche punto maglia con effetti cangianti che traspaiono sulle cuciture, tutte personalizzate con fodere interne dai colori accesi e bottoni in cuoio in tinta con i dettagli.