news ed eventi

back
13 gennaio 2019

PU95: Ispirazioni heritage e contaminazioni sartoriali per l’AI19/20 by L.B.M.1911

Il brand di ricerca della maison mantovana sorprende Firenze. La nuova collezione Autunno/Inverno dipinge uno stile di vita preciso, contemporaneo, con accenni da un lato alla quotidianità rustica e dall’altro alla tradizione colta: si vedono inconfondibili le radici italiane e le contaminazioni internazionali.

Il brand gioca con lo stile e i dettagli presentando una serie di pezzi iconici che rileggono la storia della moda in una collezione ricca di contenuti innovativi e proposte inedite.

Con lo scopo  di assicurare sempre il fit perfetto, il Team creativo L.B.M.1911 si cimenta nella rivisitazione di forme e modelli  e in una scelta cromatica tutta nuova.

La palette proposta è variopinta come un manto di foglie autunnali: tinte calde di ispirazione seventies come mattone, senape, caffè, ambra, sabbia e cioccolato, si alternano a tonalità più fredde, dal verde bosco a diverse intensità di grigi per concludere con nuance di blu e azzurro, immancabili nel guardaroba maschile.

Il filo conduttore è la morbidezza: tessuti caldi ed extra soft, come il velluto, e mischi di lana, cotone e cashmere dalla mano soffice e gradevole.

Pezzi chiave della stagione più fredda sono naturalmente i capi outerwear: oltre ai cappotti dal gusto sartoriale (peacot, London coat, Chesterfield coat), il team creativo L.B.M.1911 ha dato vita a capi di ispirazione military, come trench e field jacket, e a una selezione di leather jacket, anche nella versione imbottita in vera piuma, per gli irriducibili che non vogliono rinunciare al “biker look” nemmeno a temperature rigide.

Infine, ad affiancare le iconiche giacche, il total look L.B.M. 1911 è completato da pantaloni che variano dai tinto filo, ai jeans, ai chinos,  e da una collezione knitwear composta da maglie tricot calde ed avvolgenti e da sciarpe, cravatte e pochette fantasia.

Nella gallery sottostante, una selezione di scatti dello stand L.B.M.1911 a Pitti Immagine Uomo 95.