news ed eventi

back
16 giugno 2015

Luigi Bianchi Mantova Sartoria presenta a Pitti 88 la nuova Collezione P/E 2016

Luigi Bianchi Mantova Sartoria riconferma la propria vocazione alla ricerca, nello sviluppo dei modelli e nella scelta dei materiali, pregiati ed esclusivi, di altissima qualità, provenienti da tessutai selezionati, diventati negli anni partner consolidati dell’azienda.

PROTAGONISTI, L’ABITO DA GIORNO E IL TEMA DEL VIAGGIO - La nuova collezione presenta per la Primavera Estate 2016 disegni molto fusi e tono su tono, sia per la giacca che l’abito; prevalgono le texture, i microeffetti e le armature, filati mouliné ed effetti jacquard. Nelle giacche la mischia preferita è lana lino seta, con filati frisé che conferiscono tridimensionalità al tessuto. In particolare per l’abito sono state selezionate tele finissime in pura lana, tropical, effetti solaro. Colore predominante il blu, in tutte le sue declinazioni, dal blu Napoli al blu Francia, fino ai blu polverosi e tonalità azzurrate; sono presenti comunque anche tocchi di verde e i grigi, tagliati con il color cammello e il marrone.
L’abito business e giorno viene rivisitato, con lavorazioni e dettagli che gli conferiscono maggiore carattere, come ad esempio rever importanti o microdisegnature.
Infine, per questa stagione sono stati studiati tessuti dedicati a chi viaggia spesso, per lavoro o per piacere: si tratta di giacche ed abiti realizzati con filati ad alta torsione, freschissimi e
antipiega.


NASCE “FLIRT”, LA NUOVA PROPOSTA ELEGANTE - In anteprima assoluta a Pitti verrà proposta la nuova linea Luigi Bianchi Mantova Flirt: una selezione di abiti eleganti, dedicati alle grandi
occasioni, cerimonie, ricevimenti e serate di gala, pensati per chi ama la sobrietà e la pulizia, impreziosite da dettagli lussuosi e tessuti di pregio.